fake id california fake id online maker texas id best state for fake id fake id review illinois fake id fake id usa reddit fake id how to get a fake id how to get a fake id buy usa fake id buy fake id fake school id connecticut fake id cheap fake id best fake id fake id maker fake id god fake id website Fake id generator Fake id Fake id maker reddit fake id/ how to make fake id fake drivers license/ best fake id
cheap ray ban sunglasses outlet cheap oakley outlet sale cheap Ray Ban sunglasses online cheap Ray Ban sunglasses outlet uk Cheap Ray Bans Outlet cheap ray bans sale cheap ray ban glasses Ray ban sunglasses for cheap cheap ray ban sunglasses cheap ray ban glasses outlet cheap ray ban glasses cheap oakley sunglasses outlet Wholesale oakley sunglasses cheap oakley sunglasses online occhiali da sole ray ban clubmaster oakley Italia ray ban italia occhiali da sole ray ban outlet
viafiume01

VIMODRONE
RIAPRIRA’ IL CANTIERE DELLE CASE POPOLARI FERMO DA ANNI

set 6 • Cronaca, Home, Politica e AmministrativaNessun commento

Finalmente riapre il cantiere delle case popolari di via Fiume e di via Trieste. I lavori, fermi da diversi anni, inizieranno ai primi di ottobre e riguarderanno l’innalzamento di un piano delle palazzine, la creazione di 25 nuovi alloggi, la messa a norma sismica e l’introduzione delle ascensori per 4 complessi.

Era il 2011 quando il Comune di Vimodrone partecipò a un bando della Regione Lombardia classificandosi terzo e dunque meritevole di un finanziamento. Su un preventivo di 6 milioni di euro, 4 arrivarono da Regione e Ministero delle Infrastrutture, e i rimanenti 2 furono ricavati dal bilancio pubblico vimodronese. Portando a buon fine le due gare d’appalto, una per la parte tecnica e la seconda per la realizzazione delle opere, l’intero cantiere venne così assegnato dal Comune all’impresa Lamone Moreda che diede il via alla ristrutturazione.

Benchè tutti i controlli e tutti i pagamenti dei Sal (stati di avanzamento lavori) siano sempre stati regolari da parte del Comune, dopo un anno e mezzo il cantiere si bloccò. L’impresa, a capo non solo del progetto locale, si avviava verso il fallimento, e nonostante il Comune avesse cercato in tutti di riappropriarsi del cantiere per procedere alle verifiche tecniche così da rassegnarlo all’azienda giunta 2° alla gara del 2011, tutto si bloccò in attesa dell’infinto e logorante iter giudiziario.

Dopo anni la procedura si è conclusa nel mese di luglio, e sono partite le procedure per l’affidamento dell’appalto alla Brancaccio Spa. Nel mese di agosto sono pervenuti i documenti dei contraddittori svolti dalla direzione lavori e dalla impresa Brancaccio Spa per la riquantificazione dei costi necessari a concludere l’opera, nell’ordine di alcune centinaia di migliaia di euro, e a giorni sarà stipulato il contratto con l’azienda.

viafiume02

 

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »