fake id california fake id online maker texas id best state for fake id fake id review illinois fake id fake id usa reddit fake id how to get a fake id how to get a fake id buy usa fake id buy fake id fake school id connecticut fake id cheap fake id best fake id fake id maker fake id god fake id website Fake id generator Fake id Fake id maker reddit fake id/ how to make fake id fake drivers license/ best fake id
cheap ray ban sunglasses outlet cheap oakley outlet sale cheap Ray Ban sunglasses online cheap Ray Ban sunglasses outlet uk Cheap Ray Bans Outlet cheap ray bans sale cheap ray ban glasses Ray ban sunglasses for cheap cheap ray ban sunglasses cheap ray ban glasses outlet cheap ray ban glasses cheap oakley sunglasses outlet Wholesale oakley sunglasses cheap oakley sunglasses online occhiali da sole ray ban clubmaster oakley Italia ray ban italia occhiali da sole ray ban outlet
speranzaagrate2016-2017

CALCIO FEMMINILE
DOPO OLTRE 10 ANNI, E’ CAMBIO RADICALE AD AGRATE: ALCUNE CERTEZZE E INNESTI DI LIVELLO

lug 11 • Calcio in rosa, Home, SportNessun commento

Gli ottimi risultati ottenuti nelle competizioni CSI, con la vittoria della Lady Cup e quella del Torneo Primaverile, non placano la voglia di riscatto della Speranza Agrate, che dopo la retrocessione in Serie D (campionato F.I.G.C.) ha deciso di sterzare bruscamente e cambiare rotta definitivamente, vuoi per necessità, vuoi per ferma convinzione di iniziare un nuovo corso.

La stagione sportiva 2015 – 2016 è stata travagliata e ha portato a più avvicendamenti sulla panchina rosso verde, che ha chiuso l’anno con Danilo Brambilla coach della prima squadra e Antonio Ferreri nuovo Direttore Sportivo. Saranno proprio loro due a proseguire il nuovo cammino del settore in rosa, affiancando il Dirigente Roberto Colnago, storico riferimento per la squadra femminile ormai da oltre dieci anni, e punto fermo dal quale ripartire. Insieme a Colnago, è rimasto pochissimo dello zoccolo duro della rosa che ha fatto grande la Speranza Agrate portandola sino in Serie C. Alcune di queste giocatrici l’Agrate le troverà da avversarie probabilmente nel girone di Serie D per la stagione 2016-2017 tra le fila del Nuova Frontiera di Bellinzago.

Del gruppetto che invece proseguirà la storia, spuntano soprattutto i nomi di Elisa Gervasoni, Marta Ambrosoni, Jessica Assi e Federica Biffi, quest’ultima capitano della formazione e leader anche della Rappresentativa Lombarda che ha vinto il Torneo delle Regioni quest’anno. Accanto a loro le giovani cresciute da sempre ad Agrate e da pochi anni parte della prima squadra, come Linda Mauri, Alice Castelli e Camilla Ambrosoni, oltre a Simona Spreafico, arrivata ad Agrate pochi anni fa.

Nove sono le giovanissime che saranno integrate nella rosa direttamente dal settore giovanile: “L’intenzione non è certo quella di bruciarle, ma di farle crescere a supporto della prima squadra” ha spiegato Colnago, che sarà affiancato anche da Omar Sala e Gianni Monzani al seguito della squadra. Il concetto lo chiarisce poi il DS Ferreri: “D’accordo con la Società e con il mister Danilo Brambilla, abbiamo un progetto concreto, quello di formare le giovani allieve, per inserirle gradualmente nel prossimo campionato, augurandoci che per il campionato successivo siano parte protagonista, pronta, per il debutto nella prima squadra della Speranza Agrate“. E proprio Mister Brambilla aggiunge: “Si alleneranno sempre con la prima squadra, poi valuteremo per le gare, in base all’impegno e capacità, la collocazione più adeguata alla loro crescita calcistica, visto che potrebbero anche giocare con le allieve, data la giovane età”.

Nuovo corso dunque, vecchie glorie e giovanissime, ma anche innesti di alto profilo da società con una storia alle spalle e campionati importanti di Serie B e C, come quelli di Rita Bertoni ex Como, Francesca Redaelli, Denise Viganò, Paola Colombo, Stefania Dingillo e Ilenia Tavola, ex Pro Lissone e Giulia Rigamonti ex Fiammamonza. “La squadra è competitiva, sono molto contento dei nuovi arrivi, non potevo chiedere di meglio -ha commentato coach Brambilla- A questo proposito vorrei ringraziare pubblicamente il nostro capitano Federica Biffi, che nonostante abbia ricevuto richieste importanti, qualunque sarà la categoria, ha deciso di rimanere con noi”. Sul campo ad allenare, ci sarà anche Davide Cavenago come preparatore dei portieri.

Si parla di categoria dunque, perché nonostante la retrocessione, la società del Presidente Alfredo Bosisio ha avanzato alla Federazione la richiesta di ripescaggio in Serie C. Nel frattempo però la testa è tutta improntata alla Serie D, dove DS e Mister non si nascondono dietro ad un dito: “L’obiettivo sarà quello di vincere il campionato per risalire subito” ha dichiarato Brambilla, seguito a ruota da Ferreri: “Il rischio che si corre in queste occasioni è di sottovalutare la categoria: sono necessarie grande umiltà e ferma determinazione. La Serie D non è un campionato facile e a volte l’elemento agonistico prevale sulle qualità tecniche. Bisogna subito calarsi mentalmente nella nuova realtà. Vogliamo costruire una squadra con certe caratteristiche che possa puntare all’immediata promozione“. Così dunque il nuovo DS, che sostituisce Pietro Sironi, fondatore del movimento di calcio femminile ad Agrate e anche allenatore della prima squadra per moltissimi anni. “Non posso che avere grande entusiasmo e voglia di rendermi utile” conclude Ferreri.

La società porterà avanti di apri passo anche il campionato di Open A femminile CSI, sotto la guida di Brambilla sempre, e la categoria Allieve CSI, che al 90% dovrebbe essere seguita ancora dalla coppia ormai storica e affiatata Pedroni-Mauri, anche se quest’ultimo è dato da confermare ufficialmente.

 

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »