fake id california fake id online maker texas id best state for fake id fake id review illinois fake id fake id usa reddit fake id how to get a fake id how to get a fake id buy usa fake id buy fake id fake school id connecticut fake id cheap fake id best fake id fake id maker fake id god fake id website Fake id generator Fake id Fake id maker reddit fake id/ how to make fake id fake drivers license/ best fake id
cheap ray ban sunglasses outlet cheap oakley outlet sale cheap Ray Ban sunglasses online cheap Ray Ban sunglasses outlet uk Cheap Ray Bans Outlet cheap ray bans sale cheap ray ban glasses Ray ban sunglasses for cheap cheap ray ban sunglasses cheap ray ban glasses outlet cheap ray ban glasses cheap oakley sunglasses outlet Wholesale oakley sunglasses cheap oakley sunglasses online occhiali da sole ray ban clubmaster oakley Italia ray ban italia occhiali da sole ray ban outlet
donboscocampione

CALCIO FEMMINILE 34° EPISODIO
DON BOSCO CARUGATE CAMPIONE PROVINCIALE. AGRATE AVANTI NEL PRIMAVERILE

mag 29 • Calcio in rosa, Home, SportNessun commento

Finisce il campionato provinciale di Open B con un’altra vittoria per la Martesana targata Don Bosco Carugate. Nel Primaverile però, potrebbe arrivare un’altra soddisfazione da Agrate, alle fasi finali del torneo.

C.S.I. – PRIMAVERILE – fasi finali
Speranza Agrate – Polis Senago: 3 – 2
Resurrezione – Virtus Milano: 3 – 0
SLV – Pro Vigevano Suardese: 2 – 3
Monnet Xenia 
Sport – Wendy: rinviata

Prosegue il cammino della Speranza Agrate nel Primaverile. In casa le ragazze brianzole giocano una buona partita con una partenza fulminante che le porta subito sull’ 1 a 0 con rete di Spreafico. Due traverse e ottime parate del portiere avversario, negano però il raddoppio alle padrone di casa, e così il Senago riesce ad agguantare il pareggio prima della fine di frazione. La ripresa parte subito in fotocopia: pronti via e Spreafico raddoppia con un gran bel tiro dalla distanza, e dopo una parte di gara piuttosto equilibrata, è Gervasoni a trovare il 3 a 1 con un sinistro che si infila sotto l’incrocio dei pali. Allo scadere l’arbitro concede un rigore per le avversarie, che accorciano sul 3 a 2 e tentano il tutto per tutto negli ultimi due minuti. Il risultato però non cambia e l’Agrate passa alle semifinali contro la Resurrezione.

C.S.I. – COPPA PLUS – finale
Vaprio Calcio – Don Bosco Carugate: 1 – 4

La fase a gironi dell’invernale era finita così: Don Bosco Carugate 1° e Vaprio 2°. Le fase finali hanno visto le due squadre affrontarsi ancora nel primo turno, e poi arrivare entrambe alla finalissima. Il verdetto però non cambia: il Don Bosco si conferma vincitore del campionato provinciale di Open B. In finale la squadra di Casanova ha condensato il riassunto di un anno intero di calcio: grandissime giocate, tanta grinta, attimi di sbandamento, e poi ancora grinta e vittoria. L’inizio di gara è da shock per il Vaprio che dopo nemmeno due minuti si trova sotto di un goal: Varisco verticalizza di prima per Magni, che sempre di prima apre per Pinato in fascia la quale, sempre di prima, serve una palla sul secondo palo per l’accorrente Lamperti che spedisce in rete. Sull’onda dell’entusiasmo il Don Bosco continua ad attaccare senza tregua e tra il 6′ e il 10′ Varisco sale in cattedra e mette a segno una doppietta con due azioni personali ubriacanti che finiscono con la palla nell’angolino basso a portiere battuto. 3 a 0 e Vaprio non pervenuto nel primo tempo, che vede invece ancora il Don Bosco pericoloso con Magni, che di testa costringe il portiere ad un miracolo deviando la palla sulla traversa. Prima dello scadere del tempo, Castriotta tra i pali è reattiva a deviare in out tre azioni da goal delle avversarie. Nella ripresa la foga di Carugate si placa, e Vaprio ci prova di più ma sempre su punizione e dalla distanza, visto che la difesa con Papamarenghi e Gagliano sembra impenetrabile. Il gioco procede in equilibrio e negli ultimi 5 minuti si concentrano le emozioni. Magni prima colpisce in pieno un’altra traversa e sempre con un colpo di testa, e poi però in mezza girata al volo trova la rete del 4 a 0. Poco dopo, dopo una mischia in area il Vaprio trova il varco vincete per il 4 a 1. Quando l’arbitro fischia la fine del match, la notizia è ufficiale: Don Bosco Carugate è campione provinciale di Open B, e la Martesana ha messo un’altra medaglia al petto nel calcio femminile.

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »