fake id california fake id online maker texas id best state for fake id fake id review illinois fake id fake id usa reddit fake id how to get a fake id how to get a fake id buy usa fake id buy fake id fake school id connecticut fake id cheap fake id best fake id fake id maker fake id god fake id website Fake id generator Fake id Fake id maker reddit fake id/ how to make fake id fake drivers license/ best fake id
cheap ray ban sunglasses outlet cheap oakley outlet sale cheap Ray Ban sunglasses online cheap Ray Ban sunglasses outlet uk Cheap Ray Bans Outlet cheap ray bans sale cheap ray ban glasses Ray ban sunglasses for cheap cheap ray ban sunglasses cheap ray ban glasses outlet cheap ray ban glasses cheap oakley sunglasses outlet Wholesale oakley sunglasses cheap oakley sunglasses online occhiali da sole ray ban clubmaster oakley Italia ray ban italia occhiali da sole ray ban outlet
bufali u 15

CERNUSCO SUL NAVIGLIO
BASKET: I “BUFALI” UNDER 15 DELLA LIBERTAS CERNUSCO IN LOTTA PER LO SCUDETTO ALLE FINALI NAZIONALI

mag 27 • Home, SportNessun commento

Ci siamo! Tutto è pronto per aprire il cassetto e provare a realizzare il grande sogno: la conquista dello scudetto italiano Under 15.

Sono in partenza proprio in queste ore alla volta di Bassano del Grappa, carichi e più determinati che mai ad arrivare fino in fondo i bufali guidati da Coach Marco Cornaghi, che sul parquet veneto si giocheranno tutta la stagione in mezzo alle TOP 16 di tutto lo stivale.

Un percorso partito da lontano, conquistando il primato in regular season nel girone lombardo a pari merito con l’Olimpia Milano, che di fatto ha dato la possibilità ai biancorossi nostrani di arrivare all’interzona di Ponzano Veneto (LEGGI QUI) dove se la sono giocata con Anzio, Rimini e Trieste.

Dopo aver asfaltato Anzio doppiando addirittura il punteggio sui laziali per 83-41, e aver amministrato gara 2 con Rimini vincendo per 77-61, i bufali di Cornaghi, si sono qualificati addirittura con una giornata di anticipo e non contenti sono riusciti ad imporre anche un “ventello” a Basket Trieste (LEGGI QUI COME E’ ANDATA L’INTERZONA)

Coach Marco Cornaghi“Andiamo alle Finali Nazionali con grande orgoglio -ha dichiarato entusiasta coach Marco Cornaghi -sono molto contento di questa esperienza perchè nonostante la giovane età per me è la quarta volta da capo-allenatore (due da vice coi ’93). L’ anno scorso, con i 2001 abbiamo sfiorato l’obiettivo chiudendo al terzo posto in Lombardia e quest’anno siamo più determinati che mai ad arrivare fino in fondo anche se devo ammettere che guardare la situazione da queste posizioni fa un certo effetto.

Sicuramente il livello tecnico-fisico della competizione U15 italiana sarà altissimo: ci sono formazioni “costruite” per vincere lo scudetto (Bassano su tutte, padrone di casa) ed altre che hanno fatto investimenti importanti nel reclutamento estivo e che si presentano come favorite (ad esempio le emiliane Virtus e Reggiana, quest’ultima inserita nel nostro girone).Da rimarcare altresi’ che si tratta di un risultato che dà grande lustro e visibilità a tutta la società Libertas Cernusco”.

Sarà proprio il girone “B” ad ospitare i ragazzi cernuschesi che saranno costretti a giocarsela proprio nel gruppo più difficile, con squadre del calibro di Reggio Emilia, Roma e la temutissima Reyer Venezia. Poi saranno le migliori due squadre  di ogni girone a giocarsi quarti, semifinali e finali in uno scontro diretto “dentro-fuori”.

“Sappiamo che dovremo essere concentrati per 120′ consecutivi (tre gare eliminatorie) pronti ad dare il massimo su entrambi i lati del parquet -ha sostenuto coach Cornaghi- sempre con le nostre caratteristiche che ci hanno portato fino a qua: intensità difensiva a tutto campo ed una continua ricerca del gioco corale offensivo, vera arma dei Bufali in questa stagione. Pensiamo ad una gara alla volta (la prima con Venezia) senza particolari pressioni; siamo consapevoli che accedere nelle “Top 8″ è molto di difficile ma vogliamo provarci fino in fondo, senza snaturarci”.

Tanto orgoglio e soddisfazione arrivata anche dai vertici societari, non nuovi a questo genere di imprese, ma sempre consapevoli che per arrivare a questi livelli oltre alla professionalità messa in campo dallo staff tecnico, serve anche il sudore, il massimo impegno e tutta la concentrazione possibile degli atleti e delle famiglie cernuschesi, che accompagnano i ragazzi a vivere un’esperienza davvero unica e irripetibile nella loro vita.

Dalla redazione di Fuoridalcomune.it, non possiamo fare altro che i nostri vivissimi complimenti a questa bellissima realtà ed augurargli un grandissimo in bocca al lupo vivendo insieme a loro ogni momento di questo finali nazionali, gridando dalla martesana: Forza Bufali!

bufali u15_ 1

 

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »