fake id california fake id online maker texas id best state for fake id fake id review illinois fake id fake id usa reddit fake id how to get a fake id how to get a fake id buy usa fake id buy fake id fake school id connecticut fake id cheap fake id best fake id fake id maker fake id god fake id website Fake id generator Fake id Fake id maker reddit fake id/ how to make fake id fake drivers license/ best fake id
cheap ray ban sunglasses outlet cheap oakley outlet sale cheap Ray Ban sunglasses online cheap Ray Ban sunglasses outlet uk Cheap Ray Bans Outlet cheap ray bans sale cheap ray ban glasses Ray ban sunglasses for cheap cheap ray ban sunglasses cheap ray ban glasses outlet cheap ray ban glasses cheap oakley sunglasses outlet Wholesale oakley sunglasses cheap oakley sunglasses online occhiali da sole ray ban clubmaster oakley Italia ray ban italia occhiali da sole ray ban outlet
candidatiprocarugate

CARUGATE
ECCO IL TEAM DI LUCA MAGGIONI: PRO CARUGATE PRESENTA I SUOI CANDIDATI, TRA NOMI STORICI E NUOVE LEVE

apr 11 • Cronaca, Home, Politica e AmministrativaNessun commento

procarugatemaggioni

Una Carugate “Bella e sostenibile”, “Sicura e solidale”, “Attiva e produttiva”, “Semplice e amministrata insieme”.
E’ su questi quattro cardini che si fonda la visione di paese presentata ufficialmente dalla lista civica Pro Carugate ai suoi sostenitori lo scorso venerdì 8 aprile, in un auditorium di Via Fidelina allestito come nello stile delle grandi convention, dove si sono radunate all’incirca 200 persone curiose del progetto portato avanti da Luca Maggioni, candidato sindaco, e dalla sua squadra.

LA SQUADRA
Proprio nella composizione del gruppo sta una delle forze della civica, che si presenta alle elezioni per la seconda volta con una veste nuova, spogliata dall’etichetta di “giovani alle prime armi”, e arricchita da nomi importanti che hanno fatto parte della strada politica di Carugate. Spiccano per questo le candidature di Carlo Zorloni e Piergiorgio Comelli, rispettivamente ex sindaco e assessore al Bilancio, successivamente a Servizi Sociali e Istruzione del comune per dieci anni (1996 – 2006) con le giunte di centrosinistra. Ecco quindi l’enorme autorevolezza ed esperienza di lungo corso, che si affianca all’esperienza più recente maturata come opposizione da alcuni candidati riproposti in questa tornata elettiva. Accanto a Maggioni infatti, tornano anche i nomi di Gianluigi Maino, Paolo Riva, Ilaria Barlassina, Andrea Lamperti e Carolina Pasotti. Non è nuovo alla politica nemmeno Francesco Corrias, presente in lista e con trascorsi nella politica locale tra le fila di Forza Italia. Con loro, a completare il team, l’entusiasmo dei nuovi entrati: Giuliano Zappa, Andrea Maggioni, Barbara Tresoldi, Marcella Sangalli, Alessandro Galbiati, Valeria Mantegazza e Marianna Ninni.

Candidati con trascorsi e idee politiche anche differenti, che convogliano stavolta in unico progetto civico che durante questi mesi ha rifiutato accordi sia a destra (Lega) che a sinistra (PD), rinunciando così ad una strada maggiormente spianata verso il voto, per intraprenderne una più rischiosa. “Abbiamo preferito affrontare questa sfida forti della consapevolezza del nostro valore e della fiducia che in questi anni moltissimi cittadini ci hanno dato -ha commentato a proposito Maggioni- Sarebbe stato folle ignorare questo segnale e svuotare di significato la missione e la storia di Pro Carugate. Crediamo che sia una sfida che valga la pena giocare fino in fondo e unicamente sulle idee di tutte le persone che, pur provenendo da esperienze e fronti politici talvolta diversi, hanno deciso di fare un passo di lato per mettersi al servizio di Carugate“.

C’è un grande slancio tra le fila della civica dunque, che rispetto al suo primo affacciarsi al mondo politico, è sicuramente più strutturata e riporta questa compattezza in un programma che si srotola attorno a punti chiave che partono dal presente e propongo una visione a medio lungo termine: “a Carugate in questi anni a mancare è stata proprio una visione delle cose necessarie da fare, cui si è preferito rimediare con interventi spot come quelli che vediamo realizzati a poche settimane dal voto” ha spiegato in tal senso Maggioni, che per introdurre le proprie linee guide nella serata, ha scelto Cristiana Rogate, consulente manageriale dal curriculum invidiabile con esperienze di docenza decennale anche alla LUISS Business School e, tra le tante cose, attività di formazione e consulenza presso la Presidenza dei Ministri.

IL PROGRAMMA
Rogate ha così introdotto il programma elettorale di Pro Carugate, i cui temi sono invece stati presentati da tutti i candidati di lista. Una migliore comunicazione istituzionale, un coinvolgimento centrale delle realtà associative, incentivi e sgravi fiscali per le attività produttive, sono tra i primi punti affrontati dalla civica, che da subito chiarisce la “bollente” questione Carosello: “Alle giuste condizioni per Carugate i centri commerciali sono una risorsa, ma tra le giuste condizioni dev’esserci una doverosa e urgente attenzione a ciò che tiene vivo il paese, ovvero il commercio locale e le aziende del territorio”.

Giovani e famiglie sono le altre due macro aree di interesse. Per i primi Maggioni parla di “forte investimento” e di “progetti dedicati a mettere in contatto domanda e offerta lavorativa; per le famiglie invece spunta l’idea di un voucher come sostegno economico per l’asilo nido. Una novità è rappresentata dalla proposta rivolta al mondo degli anziani, con l’idea di un nuovo polo sanitario “Del tutto in linea con quanto già da oggi chiede la regione Lombardia”. Criteri estetici nell’arredo urano, e viabilità seguono a ruota, con il pensiero che torna alla tangenzialina esterna per far defluire il traffico in entrata. La digitalizzazione chiude il quadro: “Non ci siamo inventati nulla: è bastato prendere i migliori esempi tra i comuni della zona e integrarli con quanto richiesto dalle direttive italiane ed europee” ha spiegato Maggioni, riferendosi alla volontà di portare la burocrazia online, snellendo le procedure e semplificando gli iter.

“Crediamo che questa lista sia di assoluto valore non solo per lo spessore umano e professionale delle singole persone coinvolte, ma anche per l’assoluto impegno che finora queste persone hanno mostrato anche nel voler fare squadra insieme -ha concluso il candidato sindaco- ci sono tanto entusiasmo e voglia di fare e la serata di questa sera serve a dimostrare che siamo davvero “pronti!” ad amministrare il paese. Il nostro non è solo uno slogan”.

pubblicoprocarugate

 

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »