fake id california fake id online maker texas id best state for fake id fake id review illinois fake id fake id usa reddit fake id how to get a fake id how to get a fake id buy usa fake id buy fake id fake school id connecticut fake id cheap fake id best fake id fake id maker fake id god fake id website Fake id generator Fake id Fake id maker reddit fake id/ how to make fake id fake drivers license/ best fake id
cheap ray ban sunglasses outlet cheap oakley outlet sale cheap Ray Ban sunglasses online cheap Ray Ban sunglasses outlet uk Cheap Ray Bans Outlet cheap ray bans sale cheap ray ban glasses Ray ban sunglasses for cheap cheap ray ban sunglasses cheap ray ban glasses outlet cheap ray ban glasses cheap oakley sunglasses outlet Wholesale oakley sunglasses cheap oakley sunglasses online occhiali da sole ray ban clubmaster oakley Italia ray ban italia occhiali da sole ray ban outlet
under20castel

BASKET FEMMINILE
LA CASTEL UNDER 20 TRA LE MIGLIORI 16 SQUADRE ITALIANE. ORA E’ SOGNO SCUDETTO.

mar 10 • basket femminile, Home, SportNessun commento

Importante vittoria per la formazione giovanile della Castel, che dopo il netto successo sulla Ginnastica Triestina (70-45) conquista il diritto di partecipare per la prima volta nella sua storia alla finale interzona, torneo che vedrà le migliori 16 squadre italiane “under 20” contendersi l’accesso alla final-four per l’assegnazione dello scudetto di categoria.

Un percorso entusiasmante quello delle carugatesi, iniziato con il secondo posto nel girone regionale dietro al Sanga Milano e davanti, tra le altre, alle rivali di sempre della Geas Sesto e del San Rocco Seregno. A questa prima fase è seguita poi una marcia trionfale che ha visto le biancoazzurre sbarazzarsi del Basket Carroccio Legnano e del Basket Femminile Varese, fino alla sfortunata finale persa al Palaiseo contro le fortissime padrone di casa del Sanga.

Il secondo posto assoluto ha comunque garantito alla Castel la possibilità di giocarsi nello spareggio contro la Ginnastica Triestina il biglietto per la fase successiva, dove Basket Parma e La Spezia, già qualificate di diritto in quanto campionesse regionali, attendevano di conoscere il nome delle ultime due avversarie. E la Castel non ha deluso le aspettative, confermando i favori del pronostico grazie ad una partita dominata dall’inizio alla fine.

La squadra agli ordini di Mister Ganguzza ha fatto subito valere un superiore tasso tecnico e i centimetri delle proprie lunghe sotto le plance, chiudendo il primo quarto sul 23-6. Poi nessun calo di concentrazione, la partita ha continuato a scorrere con un margine che non è mai sceso sotto i 20 punti e che, anzi, ha toccato il +33 alla metà del terzo quarto. Solo nel finale le friulane sono riuscite a ridurre lo svantaggio ai 25 punti finali (70-45), grazie ad una serie di ottime conclusioni dalla linea dei 6,75. Per la Castel da segnalare le prestazioni in doppia cifra per Claudia Colli (16 punti), Lucrezia Zanetti (14) e Arianna Beretta (11).

Archiviato lo spareggio, ora l’attenzione è tutta rivolta al raggruppamento 3 dell’interregionale, dove alle teste di serie Lavezzini Parma e Carispezia La Spezia, vincitrici dei rispettivi tornei in Liguria ed Emilia Romagna, si sono aggiunte Castel Carugate e Dike Napoli, che nel secondo spareggio ha sconfitto l’Athena Roma per 76-66. Si tratta probabilmente del girone più equilibrato dei quattro sorteggiati, con La Spezia che alla vigilia appare leggermente favorita.

In un girone all’italiana (tre partite in programma il 14-15-16 marzo con sede da definire), le biancoazzurre avranno così la possibilità di misurarsi contro tre formazioni di rango, Parma e Napoli militano in A1 e La Spezia sta dominando il suo girone di A2 a punteggio pieno dopo 21 giornate, in una serie nella quale l’obiettivo dichiarato di  vendere cara la pelle e recitare il ruolo di outsider fino in fondo sembra essere complessivamente alla portata delle ragazze capitanate da Arianna Beretta.

GIORGIO BACCHIEGA

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »