fake id california fake id online maker texas id best state for fake id fake id review illinois fake id fake id usa reddit fake id how to get a fake id how to get a fake id buy usa fake id buy fake id fake school id connecticut fake id cheap fake id best fake id fake id maker fake id god fake id website Fake id generator Fake id Fake id maker reddit fake id/ how to make fake id fake drivers license/ best fake id
cheap ray ban sunglasses outlet cheap oakley outlet sale cheap Ray Ban sunglasses online cheap Ray Ban sunglasses outlet uk Cheap Ray Bans Outlet cheap ray bans sale cheap ray ban glasses Ray ban sunglasses for cheap cheap ray ban sunglasses cheap ray ban glasses outlet cheap ray ban glasses cheap oakley sunglasses outlet Wholesale oakley sunglasses cheap oakley sunglasses online occhiali da sole ray ban clubmaster oakley Italia ray ban italia occhiali da sole ray ban outlet
giuntamicheli

SEGRATE
SINDACO E ASSESSORI IN GIRO NEI QUARTIERI PER INCONTRARE I CITTADINI

feb 23 • Cronaca, Politica e AmministrativaNessun commento

Come promesso dall’amministrazione, arriva il calendario degli incontri organizzati nei diversi quartieri di Segrate per parlare della Variante del PGT.

Il Piano di Governo del Territorio è un documento importantissimo per la gestione e la progettazione della città, soprattutto per una nuova giunta che ha la possibilità di dare un svolta rispetto al passato, risolvendo quei problemi che sono stati sinora accantonati.

Sarà il Sindaco Micheli, affiancato dall’assessore al territorio De Lotto e all’assessore di riferimento di ciascun quartiere, ad incontrare i cittadini per intavolare un confronto costruttivo sul tema. “Nella massima trasparenza e partecipazione incontreremo tutti i segratesi perché siano parte attiva nella gestione del territorio nel quale vivono che deve tornare a essere un punto di confronto politico fra tutte le realtà sociali -spiega l’assessore De Lotto -Questo per dare vita concretamente a un PGT che sia il risultato di un dialogo vero, aperto e trasparente, e che venga scritto partendo dagli effettivi bisogni della città di oggi e di quella che andremo a progettare”.

Non si parlerà però solo di PGT, ma anche di tutte le altre criticità che i segratesi vorranno portare all’attenzione del primo cittadino e della sua Giunta. “L’obiettivo di questi incontri continua a essere quello di mantenere vivo e costante il confronto tra amministrazione e cittadini, per formulare proposte risolutive a problemi specifici e su queste prendere in considerazione il parere di tutti” commenta il Sindaco Micheli.

Mentre l’incontro per Redecesio e Lavanderie si è tenuto nella serata di ieri 22 febbraio, i prossimi incontri sono programmati per i seguenti giorni:

  • Villaggio Ambrosiano, Rovagnasco e Boffalora: Mercoledì 24 febbraio – Ore 21 Cascina Commenda – Via Amendola
  • Novegro: Venerdì 26 febbraio – Ore 21 Centro civico – Via Dante
  • San Felice e Tregarezzo: Lunedì 29 febbraio – Ore 21 Centro civico – Strada Anulare 22
  • Segrate Centro e Segrate Village: Mercoledì 2 marzo – Ore 21 Centro Verdi – Via XXV Aprile
  • Milano 2: Venerdì 4 marzo – Ore 21 Centro civico – Res. Campo

In realtà un primo incontro a Tregarezzo è già stato fatto martedì 16 febbraio, in qualche modo preliminare a questo dedicato alla Variante del PGT. La situazione del quartiere è forse più complicata di altre per quanto riguarda il territorio e la viabilità e l’amministrazione ha intenzione di avere un occhio di riguardo per esso.

Non mancano le critiche più che lecite dei cittadini di Tregarezzo riguardo alla gestione degli ultimi anni delle loro problematiche -spiega l’assessore Di Chio, riferimento dei residenti –Ho comunque percepito un atteggiamento di grande dialogo e costruttività: hanno il mio numero di telefono e possono contare sulla mia disponibilità. Con l’assessore De Lotto stiamo già lavorando per trovare prima possibile delle soluzioni per risolvere i gravi problemi di viabilità”.

Una delle principali problematiche è quella dell’inquinamento acustico, oltre che ambientale. “Il Comune si è costituito in giudizio contro Terminali Italia per liberare il quartiere dal rumore prodotto nei terminal smistamento che da anni supera i limiti consentiti dalla legge creando pesanti disagi agli abitanti – ha annunciato il vicesindaco Mongili -Andremo fino in fondo, decisi a giocare tutte le carte a nostra disposizione per tutelare la salute dei residenti e riportare la situazione alla normalità e alla legalità”.

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »