fake id california fake id online maker texas id best state for fake id fake id review illinois fake id fake id usa reddit fake id how to get a fake id how to get a fake id buy usa fake id buy fake id fake school id connecticut fake id cheap fake id best fake id fake id maker fake id god fake id website Fake id generator Fake id Fake id maker reddit fake id/ how to make fake id fake drivers license/ best fake id
cheap ray ban sunglasses outlet cheap oakley outlet sale cheap Ray Ban sunglasses online cheap Ray Ban sunglasses outlet uk Cheap Ray Bans Outlet cheap ray bans sale cheap ray ban glasses Ray ban sunglasses for cheap cheap ray ban sunglasses cheap ray ban glasses outlet cheap ray ban glasses cheap oakley sunglasses outlet Wholesale oakley sunglasses cheap oakley sunglasses online occhiali da sole ray ban clubmaster oakley Italia ray ban italia occhiali da sole ray ban outlet
MOSTRA

BRUGHERIO
CON “BRUART” IN ARRIVO 150 OPERE D’ARTE PER LA CITTA’

feb 17 • Arte, Cultura e Spettacolo, Eventi e Appuntamenti, HomeNessun commento

Quest’anno Brugherio festeggia mezzo secolo d’arte in città e per farlo ha messo in campo tutte le sue risorse.

Si comincia sabato 27 febbraio alle ore 17.00, con l’inaugurazione presso la galleria esposizioni al Palazzo Ghirlanda-Silva della mostra del progetto BruArt, presentato durante la conferenza stampa di martedì 16 alla presenza del Sindaco, dell’Assessora Valli, della responsabile del progetto Dada Caimi e dal curatore del progetto grafico Gennaro Mele. Questo importante progetto artistico si inserisce all’interno del calendario di celebrazioni del 150esimo del Comune di Brugherio, che animeranno tutto il 2016.

BruArt è un sogno che diventa realtà- spiega Laura Valli, Assessora alle Politiche Sociali- C’era un patrimonio artistico di proprietà del Comune e, mentre parte di questo era conosciuto dagli amministratori, una seconda parte rimaneva chiuso e protetto in armadi e nel magazzino comunale. Oggi le 150 opere d’arte di questo patrimonio diventano ufficialmente una collezione, uno dei pochi esempi del nostro territorio di arte pubblica”.

Circa una settantina delle opere, di grande valore artistico oltre che economico, saranno esposte nella mostra di Palazzo Ghirlanda-Silva. Queste, insieme alle restanti ottanta, nell’ultimo anno sono state studiate, catalogate, fotografate e descritte grazie al lavoro del team dell’ufficio cultura e sono entrate a far parte di un database elaborato da Gennaro Mele con Lisa Giovannoni e Vittorio Fiori, incaricati della curatela scientifica e della ricerca documentaria, anch’essi presenti alla conferenza stampa. Questo archivio digitale open source, continuamente aggiornabile, realizzato sulla piattaforma “xdams”, è ora ad esclusivo utilizzo dei creatori ma l’Assessora Valli ha spiegato che se tutto procederà per il meglio per la fine dell’anno il museo virtuale diventerà un sito fruibile da tutti, accessibile dal sito ufficiale del Comune.

Il progetto incarna lo spirito con cui le celebrazioni del 150esimo sono state pensate dall’amministrazione. “La sfida è quella di ottenere con questi festeggiamenti tre importanti risultati: promuovere la partecipazione, restituire alla città ciò che gli appartiene, dandogli qualcosa che resterà anche dopo questo momento di festa, e valorizzare le competenze tecniche e organizzative degli uffici e dei collaboratori del progetto, sottolineando che il progetto è stato realizzato completamente all’interno del Comune di Brugherio” ha detto l’Assessora Valli. Anche il Sindaco Marco Troiano è intervenuto: “Il 150esimo è l’occasione per far crescere il senso di appartenenza attraverso l’arte, il ricordo storico, la ricchezza del territorio e la partecipazione dei cittadini, permettendo anche di far conoscere tutte le bellezze che possediamo”.

Questo progetto promette di fare emergere arte e bellezza come i tratti distintivi della fisionomia della città, attraverso queste prime iniziative a cui ne seguiranno delle altre, come una serata con gli artisti brugheresi coordinata dallo scrittore Claudio Pollastri e visite guidate, fino ad arrivare alla mostra di De Pisis a dicembre.
Intanto i cittadini potranno cominciare a visitare la mostra BruArt presso Palazzo Ghirlanda-Silva dal 27 febbraio al 20 marzo, dal martedì al sabato dalle ore 15.00 alle 18.00 e domenica dalle ore 15.00 alle 19.00.

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »