fake id california fake id online maker texas id best state for fake id fake id review illinois fake id fake id usa reddit fake id how to get a fake id how to get a fake id buy usa fake id buy fake id fake school id connecticut fake id cheap fake id best fake id fake id maker fake id god fake id website Fake id generator Fake id Fake id maker reddit fake id/ how to make fake id fake drivers license/ best fake id
cheap ray ban sunglasses outlet cheap oakley outlet sale cheap Ray Ban sunglasses online cheap Ray Ban sunglasses outlet uk Cheap Ray Bans Outlet cheap ray bans sale cheap ray ban glasses Ray ban sunglasses for cheap cheap ray ban sunglasses cheap ray ban glasses outlet cheap ray ban glasses cheap oakley sunglasses outlet Wholesale oakley sunglasses cheap oakley sunglasses online occhiali da sole ray ban clubmaster oakley Italia ray ban italia occhiali da sole ray ban outlet
rapacilucy

GESSATE
IL REGNO DEI RAPACI DIVENTA IL LUOGO IDEALE DOVE INCONTRARE BABBO NATALE

dic 12 • NATALE IN MARTESANA, PUBBLIREDAZIONALINessun commento

Che l’atmosfera in Via XXV Aprile a Gessate, fosse di quelle da fiaba, lo si era già capito tempo fa, con la nascita del cucciolo di camoscio, con il volo di splendidi falchi, con le voliere dedicate a stupendi esemplari di civette, barbagianni e gufi, e con la magia dei laghetti. Ora, in pieno clima natalizio, arrivano anche i laboratori per aspiranti aiutanti di Babbo Natale. 

IMG_3486Il calendario di iniziative pensato dai gestori del Regno dei Rapaci e interamente dedicato ai più piccoli, è già partito nei giorni di lunedì 7 e martedì 8 dicembre, con la preparazione dell’albero, la creazione di un porta letterine e l’emozione del battesimo del guanti con Pisolo e Virgi, il Barbagianni e il Gufo della Virginia più amati dai bambini. Ora l’esperienza si ripete con alcune novità.

Oggi sabato 12 e domani domenica 13 dicembre, dalle 14.30 alle 17.30 la splendida oasi naturale in località Fornace, sarà pervaso dal profumo dolce dei biscotti di Natale, che i bambini potranno realizzare in un apposito ambiente durante il laboratorio a loro dedicato. Piccoli dolci che potranno essere distribuiti e in parte portati a casa per una dolce colazione o per lasciarli sul piattino per le Renne di Santa Claus. A far compagnia ai piccoli ospiti ci sarà questa volta Magoo, il Gufo del Bengala. Il laboratorio domenicale invece, proporrà la creazione di un lanterna magica e la visita di un altro ospite d’eccezione, Zimox, il più grande ed impacciato Gufo di Babbo Natale.

Prima della pausa festiva, ci sarà tempo per un altro appuntamento il 20 dicembre, con una caccia al tesoro alla ricerca di Babbo Natale e l’arrivo di un misterioso personaggio che leggerà fiabe e leggende a grandi e piccini. Si riprenderà poi il 3 gennaio, con il laboratorio che aiuterà i piccolo ospiti a creare una calza perfetta per l’Epifania, con la compagnia di due compagni di volo speciali: Morgan e Lucas, due Poiane di Harris.

La gran chiusura di questo lungo calendario pensato dal Regno dei Rapaci per accostare i bambini al magico mondo dei volatili, è prevista proprio il 6 gennaio con una caccia al tesoro alla ricerca di dolce e carbone disseminati dalla Befana, che si nasconderà proprio all’interno del grande centro naturale. Per l’occasione volerà per i bambini Zac, un Cara Cara Crestato. 

Il prezzo per un singolo laboratorio giornaliero è di 20 euro, ma è possibile acquistare pacchetti multipli a prezzi agevolati. Per tutte le informazioni contattare Gaia al 329.8717212 e Lucy al 333.7607833, oppure scrivere a dinobendotti@virgilio.it

Natura e magia natalizia si fondono per creare un mondo davvero incantato per i più piccoli, dove la presenza degli esemplari di rapaci così belli e rari, farà sentire i partecipanti in un avventura davvero da favola.

Questo contenuto è a scopo promozionale

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »