fake id california fake id online maker texas id best state for fake id fake id review illinois fake id fake id usa reddit fake id how to get a fake id how to get a fake id buy usa fake id buy fake id fake school id connecticut fake id cheap fake id best fake id fake id maker fake id god fake id website Fake id generator Fake id Fake id maker reddit fake id/ how to make fake id fake drivers license/ best fake id
cheap ray ban sunglasses outlet cheap oakley outlet sale cheap Ray Ban sunglasses online cheap Ray Ban sunglasses outlet uk Cheap Ray Bans Outlet cheap ray bans sale cheap ray ban glasses Ray ban sunglasses for cheap cheap ray ban sunglasses cheap ray ban glasses outlet cheap ray ban glasses cheap oakley sunglasses outlet Wholesale oakley sunglasses cheap oakley sunglasses online occhiali da sole ray ban clubmaster oakley Italia ray ban italia occhiali da sole ray ban outlet
cassinarifiuti

CASSINA
UNA DOMENICA DEDICATA AL RIUSO, AL BARATTO E AL RICICLO IN CASCINA CASALE

nov 28 • Eventi e Appuntamenti, HomeNessun commento

La settimana europea per la riduzione dei rifiuti, è un’iniziativa patrocinata dal Parlamento Europeo e arrivata quest’anno alla sua settima edizione. Lo scorso anno solo in Italia sono state circa 5.600 le iniziative sviluppate in tal senso sul territorio, e per questo 2015 l’invito è a discutere e informare circa  la “dematerializzazione dei rifiuti”, che tradotto significa: intraprendere un percorso che prevede la possibilità di svolgere funzioni o erogare servizi riducendo ai minimi termini l’utilizzo di materiale che va successivamente a costituire rifiuti (informatizzare i documenti ad esempio, riducendo consumo di carta e rifiuti correlati); oppure condividere tra più persone e più volte lo stesso bene (si pensi al servizio di car sharing), o ancora riusare e riciclare un materiale che altrimenti verrebbe buttato, dandogli nuova vita e nuovo circolo.

In tutto questo il Comune di Cassina non resta indifferente. Oltre ad aver vinto un bando su un progetto particolarmente innovativo dedicato riuso e il riciclo, che gli è valso il primo posto in Lombardia e un cofinanziamento della Regione di quasi 50.000 euro (nell’evento in programma verrà illustrato), già da questo weekend l’amministrazione ha pensato di aderire all’iniziativa del Parlamento Europeo con una giornata particolarmente densa di appuntamenti e improntata appunto al riuso e al riciclo. 

Domenica 29 novembre infatti, Cascina Casale si trasformerà in un luogo interamente dedicato al baratto e allo scambio, dove chiunque potrà portare oggetti che orami hanno esaurito la loro funzione in quel determinato contesto, ma che potrebbero continuare a servire ad altri, e vice versa. L’appuntamento è in Viale Trieste dalle 10.30 alle 14.30 con la raccolta di tutto ciò che servirà per lo Swap (baratto), che avrà un ulteriore momento di scambio tra le 15.00 e le 17.30 con il gruppo nato su Facebook “Ricicliamoci, a me non serve più”.

Oltre alla concretezza del baratto, ci saranno momenti di attività manuali incentrate sul concetto del riciclo e del riuso, come quelle curate dalla Cooperativa il Germoglio che presenterà la Cicloffficina e il laboratorio RiciclArt dalle 15.00 alle 18.00. I bambini potranno lasciarsi coinvolgere in un percorso educativo di letture e arte curato dal gruppo Riuso Creativo dalle 15.00 alle 17.30, oppure potranno imparare insieme alle loro famiglie e alla Cooperativa Koinè, a costruire decorazioni e pupazzetti di Natale partendo da calzini e stoffe facilmente reperibili per casa e riutilizzabili.

Il momento più prettamente culturale e riflessivo è previsto per le ore 17.00, quando Oxfam Italia, Fondo Provinciale Milanese per la Cooperazione Internazionale, ARCI Milano e Nikos, presenteranno il progetto internazionale “Città pulite, agricoltura sostenibile e sicurezza alimentare nel Trifinio”, messo in atto con il contributo del Comune di Milano nell’area ecologica che comprende El Salvador, Guatemala, Honduras. “Queste esperienze possono essere oggetto di crescita culturale ed economica nei nostri territori -ha commentato l’Assessore all’Ambiente ed Ecologia Tommaso Chiarella-  La cooperazione territoriale, infatti, ci consente di partecipare alle sfide internazionali, diffonde intercultura nelle comunità locali, dissemina rispetto delle differenze e ponti materiali e immateriali di dialogo, porta benefici indiscussi alla ricchezza materiale e immateriale del nostro paese e alimenta lo sviluppo economico locale”.

Alla grande giornata dedicata alla riflessione sui rifiuti, il riciclo e il riuso, hanno collaborato, di concerto con l’amministrazione Comunale, le Cooperative Sociali “Il Germoglio”, “Arti e Mestieri Sociali”, “Koinè”, il Fondo Provinciale Milanese per la Cooeprazione Internazionale, e il gruppo “Ricicliamoci, a me non serve più… e a te?”.

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »