fake id california fake id online maker texas id best state for fake id fake id review illinois fake id fake id usa reddit fake id how to get a fake id how to get a fake id buy usa fake id buy fake id fake school id connecticut fake id cheap fake id best fake id fake id maker fake id god fake id website Fake id generator Fake id Fake id maker reddit fake id/ how to make fake id fake drivers license/ best fake id
cheap ray ban sunglasses outlet cheap oakley outlet sale cheap Ray Ban sunglasses online cheap Ray Ban sunglasses outlet uk Cheap Ray Bans Outlet cheap ray bans sale cheap ray ban glasses Ray ban sunglasses for cheap cheap ray ban sunglasses cheap ray ban glasses outlet cheap ray ban glasses cheap oakley sunglasses outlet Wholesale oakley sunglasses cheap oakley sunglasses online occhiali da sole ray ban clubmaster oakley Italia ray ban italia occhiali da sole ray ban outlet
dirittostudio

CERNUSCO
APPROVATO A LARGA MAGGIORANZA IL PIANO DI DIRITTO ALLO STUDIO

nov 6 • Cronaca, Home, Politica e AmministrativaNessun commento

Mercoledi sera (4 novembre) il Consiglio Comunale ha dato il via libera senza voti contrari, al Piano per l’anno scolastico 2015/2016 dal valore complessivo di oltre 5 milioni e 900 mila euro.

In questo cospicuo budget nulla è tralasciato, e se gli investimenti più corposi sono destinati al nuovo polo scolastico ai disabili e alla digitalizzazione, non mancano risorse per le manutenzione e glia credi scolastici, in modo da migliorare le condizioni di studio degli oltre 3300 alunni che frequentano le scuole cittadine da quella dell’infanzia alla secondaria di primo grado (le medie).

Come detto sono tre i temi fondamentali al centro del Piano: la digitalizzazione delle scuole, le risorse per i disabili e il loro benessere scolastico e la costruzione del Nuovo Polo Scolastico (di cui abbiamo parlato qui).  Il progetto di digitalizzazione, già avviato nei mesi scorsi, prevede un contributo straordinario di 70 mila euro per realizzare una nuova rete informatica nelle scuole secondarie di primo grado che permetterà di ‘cablare’ tutte le aule con lavagne elettroniche, utilizzare il registro in formato elettronico, sviluppare comunicazione sempre più efficace con le famiglie e dotare di tablet gli insegnanti. Economicamente più importante (400.000 euro) la parte di risorse destinate ai disabili, con un occhio di riguardo particolare ai “bisogni educativi speciali”: “Crediamo, infatti, fortemente alla necessità di riconoscere non solo la disabilità ma anche altri tipi di difficoltà non certificatili” a spiegato a riguardo l’Assessore all’Istruzione Rita Zecchini.

La riqualificazione di alcuni edifici, le manutenzioni, l’arredo delle nuove aule e servizi come il trasporto la mensa, il pre e post scuola, sono tutte voci e costi che incidono nella spesa complessiva. A questo vanno aggiunti i tre percorsi pensati per i progetti didattici che verranno realizzati con le associazioni del territorio in rete con scuole e Comune: l’educazione interculturale, l’educazione alla cittadinanza e all’affettività consapevole nel rispetto di genere.

Soddisfatto anche il commento del Sindaco di Cernusco Eugenio Comincini: “Questo è il nostro Piano di Diritto alla Studio che approviamo e realizziamo dall’inizio del nostro primo mandato nel 2007  – ha detto il sindaco Eugenio Comincini - Lo presentiamo con orgoglio e soddisfazione, quest’anno ancor di più per la presenza del progetto del Nuovo Polo Scolastico e del progetto di digitalizzazione delle scuole, due temi importanti del programma elettorale del 2012. E’ significativo come in questi anni, nonostante la riduzione complessiva delle risorse a disposizione dei Comuni, la nostra attenzione al mondo della scuola non sia mai calata, ma abbia anzi consentito di migliorare l’offerta complessiva delle nostre scuole”. 

Al Sindaco fa eco l’Assessore Zecchini, che conclude: “Con questo Piano per il Diritto allo studio si sottolinea quindi come la scuola sia la centro delle politiche dell’Amministrazione comunale di Cernusco sul Naviglio contribuendo in modo sostanziale alla promozione dello sviluppo del sistema formativo quale presupposto strategico allo sviluppo della comunità”. 

MATTEO OCCHIPINTI

 

 

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »