fake id california fake id online maker texas id best state for fake id fake id review illinois fake id fake id usa reddit fake id how to get a fake id how to get a fake id buy usa fake id buy fake id fake school id connecticut fake id cheap fake id best fake id fake id maker fake id god fake id website Fake id generator Fake id Fake id maker reddit fake id/ how to make fake id fake drivers license/ best fake id
cheap ray ban sunglasses outlet cheap oakley outlet sale cheap Ray Ban sunglasses online cheap Ray Ban sunglasses outlet uk Cheap Ray Bans Outlet cheap ray bans sale cheap ray ban glasses Ray ban sunglasses for cheap cheap ray ban sunglasses cheap ray ban glasses outlet cheap ray ban glasses cheap oakley sunglasses outlet Wholesale oakley sunglasses cheap oakley sunglasses online occhiali da sole ray ban clubmaster oakley Italia ray ban italia occhiali da sole ray ban outlet

HOCKEY SU PRATO FEMM. A1 (video)
UN BEL CERNUSCO SI GUADAGNA LA RIMONTA MA CROLLA NEL FINALE

nov 5 • Home, SportNessun commento

“Chi è causa del suo mal, pianga sé stesso”.
Chiudono così, i fedelissimi tifosi dell’ Hockey Cernusco Femminile, la loro cronaca all’ultimo match di campionato, che ha visto le ragazze di Daniela Possali affrontare la Lorenzoni di Bra sul campo casalingo di Via Boccaccio.

Non si può dire che non ci siano state emozioni e bel gioco sul campo cernuschese, ma purtroppo la gioia finale è rimasta strozzata nella gola delle ragazze biancorosse, che pagano una clamorosa scelta sbagliata nel finale, e un primo tempo troppo impreciso davanti alla porta. Nella prima frazione infatti, sono proprio le ragazze della Possali a mostrare un gioco più organizzato e a portarsi avanti creando pericoli, con Bolla e Morroccoli che sbagliano da distanza ravvicinata e Totolo che si vede neutralizzato un corto. Più ciniche le avversarie, che sull’asse delle due esperte Tosco e Savenko, trovano il vantaggio. 

La ripresa riparte con lo stesso copione: Possali ci prova ma un bastone avversario le nega la rete, che però arriva al decimo minuto sempre con la giocatrice-allenatrice Possali, che ci crede fino all’ultimo sulla ribattuta del portiere e riesce da terra a trovare un tiro rocambolesco che vale il pareggio. Il vantaggio potrebbe arrivare subito dopo se l’estremo difensore del Bra non neutralizzasse il tiro a rete. Come spesso accade, a goal sbagliato, goal subito. Il Bra si riporta avanti e su un corto della Tosco torna in vantaggio.

Forse è mancata precisione, ma non certo coraggio e caparbia tra le fila del Cernusco, che non ha smesso di lottare riversandosi continuamente avanti alla ricerca del nuovo pareggio. E allora l’asse Possali-Bormida, in gran forma, concretizza gli sforzi della squadra a meno di cinque minuti dalla fine. 2 a 2 e match che sembra chiuso. Ma è qui che accade l’imprevedibile: dopo una partita attenta e arcigna, la difesa di Cernusco decide di partire in contropiede al posto che gestire con calma l’azione difensiva: palla persa in zona rossa e Savenko libera di siglare il definitivo 3 a 2 proprio in chiusura.

“Ora la strada è tutta in salita -hanno concluso i tifosi- domenica a Catania in casa della capolista se si continuerà a fare questi errori non ci sarà scampo….Una settimana per meditare e fare mea culpa”.

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »