fake id california fake id online maker texas id best state for fake id fake id review illinois fake id fake id usa reddit fake id how to get a fake id how to get a fake id buy usa fake id buy fake id fake school id connecticut fake id cheap fake id best fake id fake id maker fake id god fake id website Fake id generator Fake id Fake id maker reddit fake id/ how to make fake id fake drivers license/ best fake id
cheap ray ban sunglasses outlet cheap oakley outlet sale cheap Ray Ban sunglasses online cheap Ray Ban sunglasses outlet uk Cheap Ray Bans Outlet cheap ray bans sale cheap ray ban glasses Ray ban sunglasses for cheap cheap ray ban sunglasses cheap ray ban glasses outlet cheap ray ban glasses cheap oakley sunglasses outlet Wholesale oakley sunglasses cheap oakley sunglasses online occhiali da sole ray ban clubmaster oakley Italia ray ban italia occhiali da sole ray ban outlet
ardrizzibrambillacernusco

HOCKEY SU PRATO MASCHILE B
VA SOTTO, SI RIALZA, COMBATTE E STRAPPA UNA VITTORIA SPLENDIDA IL CERNUSCO

ott 30 • Home, SportNessun commento

Il derby di Lombardia contro i forti avversari del Cuscute Brescia, non ha tradito le aspettative sul campo del Scirea: gioco maschio e inteso.
Parte dimesso il Cernusco, che si fa subito schiacciare nella propria difesa dalla grinta degli avversari, che nel primo tempo si portano addirittura avanti per due reti a zero, giunte una subito al primo tiro in porta, e l’altra nel momento in cui i ragazzi di Manzoni stavano riprendendo campo.

Mai come in questo caso, “quattro chiacchiere” con il Mister durante l’intervallo hanno risvegliato gli animi e invertito la rotta. Ad inizio secondo tempo infatti, subito dopo il fischio iniziale Bazzocchi trova il goal che accorcia le distanze e riapre un match che inizia a farsi interessante ma anche piuttosto fisico. In questa fase di gioco infatti, il Cernusco si riversa in avanti per trovare il pari, e il bel gioco prodotto è continuamente interrotto da ripetuti falli da entrambe le parti. Il direttore di gara sanziona più volte e fuori campo finiscono tre atleti del Brescia e due cernuschesi. Ma la svolta è nell’aria, e bisogna attendere solo qualche minuto per vedere il meritato pareggio, arrivato con Miozzi.

La partita, già accesa e vivace sin dall’inizio, diventa a questo punto infuocata e ancor più nervosa. Gli arbitri non gestiscono al meglio la tensione, e continuano a sfoderare cartellini, compreso un giallo a capitan Barzanò che lascia tutti piuttosto perplessi. Il disappunto però passa veloce, e il pubblico esplode sugli spalti quando Addrizzi (in copertina con Brambillarealizza un corto in maniera impeccabile ribaltando il risultato. 3 a 2 per il Cernusco e tutti pronti per andare a casa… forse. Gli ultimi istanti di gara infatti, segnano un giallo, e il passare dalla paura alla gioia immensa per il CE’. “Il secondo arbitro ha fatto un doppio fischio come a dire che la finivamo lì -ha spiegato Giovanna Falchi, ex coach- Gioia di tutti noi tifosi allora, e giocatori entusiasti per la vittoria raggiunta. Ma ecco che l’arbitro Dal Mas comunica che in realtà manca ancora qualche minuto alla fine, e si riprende a giocare”. E il gioco riprende con un enorme rischio per il Cernusco, su un corto battuto dal Brescia, che si trasforma nel contropiede della gioia incontenibile: Brambilla dopo un batti e ribatti in area suggella il 4 a 2 definitivo.

In attesa della trasferta ostica contro il Grantorto il prossimo 8 novembre, Manzoni e i suoi possono giustamente godersi l’entusiasmo di una splendida vittoria.

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »