fake id california fake id online maker texas id best state for fake id fake id review illinois fake id fake id usa reddit fake id how to get a fake id how to get a fake id buy usa fake id buy fake id fake school id connecticut fake id cheap fake id best fake id fake id maker fake id god fake id website Fake id generator Fake id Fake id maker reddit fake id/ how to make fake id fake drivers license/ best fake id
cheap ray ban sunglasses outlet cheap oakley outlet sale cheap Ray Ban sunglasses online cheap Ray Ban sunglasses outlet uk Cheap Ray Bans Outlet cheap ray bans sale cheap ray ban glasses Ray ban sunglasses for cheap cheap ray ban sunglasses cheap ray ban glasses outlet cheap ray ban glasses cheap oakley sunglasses outlet Wholesale oakley sunglasses cheap oakley sunglasses online occhiali da sole ray ban clubmaster oakley Italia ray ban italia occhiali da sole ray ban outlet
mantocernu

CERNUSCO
REAZIONE DEL COMITATO SALVIAMO LA MATERNITA’, DOPO L’ARRESTO DI MANTOVANI

ott 16 • Cronaca, Home, Politica e Amministrativa2 commenti

Concussione, corruzione aggravata e turbativa d’asta con “elevata capacità criminale” e “dispregio delle regole“, come recita il provvedimento firmato dal Gip Stefania Pepe (fonte Rainews.it).

Queste le accuse con cui è stato arrestato martedì scorso 13 ottobre, il Vicepresidente di Regione Lombardia Mario Mantovani, che a Cernusco rappresenta più di ogni altro, il volto di chi ha determinato in modo significativo la scelta di chiudere la maternità dell’ospedale Uboldo a favore dell’accorpamento presso la struttura melzese del Santa Maria del Stelle.

Per questo la notizia come un fulmine a ciel sereno, ha smosso le braci sopite da tempo sul caso, e ha risvegliato nel Comitato Salviamo La Maternità di Cernusco, i malumori e le riflessioni. “Non compete a noi fare commenti sull’arresto, per quello c’è la Magistratura intenta ad accertare la verità -ha commentato il Presidente del Comitato, il Dottor Gaetano Luvaro- Stiamo però osservando gli sviluppi della vicenda con attenzione, perché durante la nostra battaglia avevamo presentato esposti alla Procura della Repubblica e alla Corte dei Conti senza aver mai ricevuto risposta. A questo punto vogliamo sapere che fine hanno fatto questi esposti alla luce delle nuove notizie emerse”.

Va precisato che i fatti nei quali Mantovani sarebbe coinvolto, sono tutti antecedenti alla “questione maternità”, che parrebbe del tutto estranea a situazioni di illecito. Ma così come è vero che non esiste nessuna condanna al momento, è vero anche che le indagini sono ancora in corso: “Noi non godiamo delle disgrazie altrui, questa situazione non ci procura gioia, e inoltre non c’è ancora nessuna condanna -ha proseguito il Dottor Luvaro- ma se ci sarà conferma di quanto sta emergendo, e se intravedremmo una situazione di illeciti anche nella gestione della vicenda che ci ha riguardato, allora saremo disposti a proseguire nella nostra battaglia, perché in quel caso qualcuno dovrà rispondere dell’ingiustizia commessa nei nostri confronti”.

Dunque un momento di rinnovo del dolore per il Comitato, una ferita aperta che brucia al solo pensiero che anche la vicenda dei reparti di maternità, possa essere stata viziata da illeciti.

Related Posts

2 Responses to CERNUSCO
REAZIONE DEL COMITATO SALVIAMO LA MATERNITA’, DOPO L’ARRESTO DI MANTOVANI

  1. Giorgio C scrive:

    Una precisazione: non è affatto detto che i fatti contestati siano tutti antecedenti alla vicenda della Maternità. In primis perché la decisione verosimilmente è stata discussa prima della decisione dell’ASL del 31 luglio 2014 e della delibera del 7 ottobre. E poi perché secondo quanto riportato da ilGiorno.it del 13/10/15 ” I reati contestati vanno dal giugno 2012 al giugno 2014 ma, da quanto si apprende, al centro dell’indagine ci sarebbero anche episodi più recenti che hanno reso necessarie le esigenze cautelari”. Come dice Luvaro, attendiamo, e vediamo se le indagini faranno emergere anche elementi utili a capire i perché di una decisione che ancora oggi appare insensata e controproducente (dai numeri che provengono da Melzo, a fine anno avremo perso circa 400 nascite sul territorio della Martesana rispetto al 2014).

  2. Io sono stato uno dei primi a fare protesta sul fatto del trasferimento del reparto natività da Cernusco a Melzo anche perche ho due figlie nate nel nostro Ospedale e mia moglie a distanza di molti anni quando si a occasione di parlare della Maternita di Cernusco dice sempre a tutti di essersi trovata bene in tutte e due le volte elogiando tutto il personale con qui a avuto bisogno durante la sua degenza sia medici che infermiere per la loro professionalità e gentilezza, ed anche lei era rimasta molto dispiaciuta da questo fatto.Ad ogni buon conto se ci sara da rifare dei ricorsi voi sapiate che noi saremo al vostro fianco.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »