fake id california fake id online maker texas id best state for fake id fake id review illinois fake id fake id usa reddit fake id how to get a fake id how to get a fake id buy usa fake id buy fake id fake school id connecticut fake id cheap fake id best fake id fake id maker fake id god fake id website Fake id generator Fake id Fake id maker reddit fake id/ how to make fake id fake drivers license/ best fake id
cheap ray ban sunglasses outlet cheap oakley outlet sale cheap Ray Ban sunglasses online cheap Ray Ban sunglasses outlet uk Cheap Ray Bans Outlet cheap ray bans sale cheap ray ban glasses Ray ban sunglasses for cheap cheap ray ban sunglasses cheap ray ban glasses outlet cheap ray ban glasses cheap oakley sunglasses outlet Wholesale oakley sunglasses cheap oakley sunglasses online occhiali da sole ray ban clubmaster oakley Italia ray ban italia occhiali da sole ray ban outlet
calciofemminile

CALCIO FEMMINILE 5° EPISODIO
TUTTI IN CAMPO. I CAMPIONATI SONO INIZIATI IN TUTTE LE CATEGORIE

ott 4 • Calcio in rosa, Home, SportNessun commento

Finalmente sono partiti tutti i campionati, e ad eccezione di alcuni rinvii, quasi tutte le squadre della Martesana sono scese in capo questo weekend. Vediamo com’è andata.

FEDERAZIONE - SERIE C – 5° giornata di andata
Fiammamonza – Speranza Agrate: 2 – 1
Dreamers – Varedo: NP
Ausonia – Doverese: 1 – 0
Tabiago – Riozzese: 1 – 3
Pieve 010 – Presezzo Femminile: 1 – 0
Pontese – Fanfulla: 4 – 2
Pro Lissone – Cortefranca: 0 – 4
Voghera – Tradate: NP
Olimpia Paitone: riposa

Se il turno infrasettimanale con il Cortefranca aveva sortito una sconfitta per 2 a 0, non è andata meglio alla Speranza Agrate contro il Fiammamonza. La compagine di Sironi gioca bene, spreca tanto, forse troppo sotto porta, e paga gli errori con una sconfitta non meritata e condizionata anche da pesanti scelte arbitrali. Chiusa la prima frazione sullo 0 a 0, sbagliando clamorose occasioni da rete, le ragazze di Agrate trovano subito il vantaggio nella ripresa, con Gervasoni. La qualità delle avversarie, non in discussione, porta le padrone di casa vicine al pareggio e poi al goal che ristabilisce le distanze. Dalla panchina entrano le due giocatrici più forti tra le monzesi e in pochi minuti il risultato si ribalta. 2 a 1 e tutto da rifare. L’arbitro diventa protagonista del match con un’espulsione molto più che generosa per proteste al capitano della Speranza Biffi, che lascia così le compagne in dieci sino a chiusura di gara. Al 93° un altro clamoroso errore sotto porta dell’attacco agratese regala l’ultimo brivido del pomeriggio.

FEDERAZIONE – SERIE D – 1° giornata di andata
girone A (qui)

girone B:
Nuova Frontiera – Ossona: 13 – 0
Fulgor Segrate – Besana Fortitudo: 3 – 0
Alto Verbano – Cosio Valtellino: 3 – 1
Ceresium Bisuntum – San Zeno: NP
Groppello San Giorgio – Villa Cortese: 1 – 4
Pro Novate – Vibe Ronchese: 1 – 1

Si commenta da solo il risultato per le ragazze del Nuova Frontiera, che con qualche nuovo innesto puntano a fare davvero bene in stagione. E’ proprio la nuova attaccante Amadeo a infilarne 7 di goal, su 13 totali della squadra allenata da Lampugnani, che a fine gara non ha nulla da commentare. A segno con una tripletta a testa, Pane e Rossi, quest’ultima inspiegabilmente espulsa per doppia ammonizione: “il secondo giallo le è stato dato mentre rientrava negli spogliatoi dopo al sostituzione, perchè si è tolta la maglia prima del cancello di uscita del campo” hanno spiegato le ragazze.

Partenza alla grande anche a Segrate, dove la Fulgor vince e convince in casa contro il Besana Fortitudo. “Sono davvero soddisfatta -commenta Coach Zicolella- un ottimo esordio, ma soprattutto una squadra lucida e convinta su ogni azione”. Le marcature le apre Zaghini, seguita da Re, e chiude i conti Pedrinelli con una grande azione personale finalizzata nel migliore dei modi.

C.S.I. - ECCELLENZA – 2° giornata di andata
Polisportiva Carugate – Atletico Alveare: 3 – 5
San Giorgio Dergano – Ausonia: 1 – 4
Up Settimo – Bresso: 2 – 1
Osg 2001 – Baranzatese: 1 – 5
San Rocco – La Traccia: 1 – 1
OSM Veduggio – Settimo Calcio: 0 – 1
Real Crescenzago – Resurrezione: rinviata

Era una partita attesa per i precedenti intercorsi tra le due squadre, e il match non ha tradito le aspettative. Ancora senza un Mister ufficiale, la Polisportiva Carugate non trova i primi tre punti del campionato e in casa perde per 5 reti a 3 contro l’Atletico Alveare. In realtà il gioco non è mancato, ma poca cattiveria sotto porta e qualche errore di troppo in difesa, fanno al differenza in 50 minuti di gara. Così finisce con a bellino i goal di Bernareggi, Nucara e Guerra, ma con le avversarie che ne fanno due in più.

C.S.I. – OPEN A – 1° giornata di andata
girone A
Speranza Agrate – San Marco OSF: 6 – 1

Monnet Xeniasport – Polis Senago: rinviata
SLV – Real Cinisello: rinviata
Oso Sesto – Desiano: rinviata

Gioca la sua prima in casa la Speranza Agrate, neopromossa nel campionato di Open A, e va a valanga travolgendo il San Marco OSF per 6 a 1. Pronti via e Lia viene atterrata in area. Rigore e goal di Zanin per l’ 1 a 0. Arriva però la reazione avversaria  e si torna sulla’ uno pari. Da quel momento però non c’è storia. Sale in cattedra Lia, autrice di 3 reti una più bella dell’altra, e in poco tempo porta le sue sul 4 a 1. Prati mette a segno la quinta rete e Pollini chiude i conti. Soddisfatto Coach Guarnieri per la prima partita da neo promossa.

girone B
Melzo: riposo
Veduggio – Polis Senago: 1 – 3
Baranzatese – Vibe Ronchese: 2 – 1
Giosport – Wendy: 0 – 2
Oratorio Paolo VI – Resurrezione B: 0 – 3
Paina Calcio – Desiano: 2 – 0

C.S.I. – OPEN B – 1° giornata di andata
girone A (qui)
girone B (qui)

girone C
4 evangelisti Young – Bornago: 1 – 4
Don Bosco Carugate – SDS Arcobaleno: rinviata
Hockey Cernusco – Vaprio Calcio: 5 – 3

S. Nicolao Forlanini – San Carlo Casoretto: NP
Sulbiatese – Virtus Milano: rinviata

Parte bene il Bornago sul campo dei 4 Evangelisti Young. Le formazioni rimaneggiate di entrambe le squadre danno vita ad un match molto fisico e dispendioso reso ancor più complicato dal campo pesante. La superiorità iniziale delle padrone di casa le porta al vantaggio, frutto di un errato disimpegno della difesa ospite. La reazione del Bornago è un po’ confusionaria e porta ad alcuni tiri sporadici che però non inquadrano la porta, fino al 18° minuto, quando una bella azione sulla sinistra di Gurrado mette in condizione Ambrosoni di servire Cilano che dal limite non sbaglia l’1-1. L’inizio del secondo tempo vede la compagine di mister Malgarotti più pressante ed ordinata, e questo porta ad un rapido doppio vantaggio con Ambrosoni che realizza il 1-2 con una bella girata di destro dal limite e Gurrado che su azione di calcio d’angolo in mischia trova il sette con un tocco di fino per l’ 1-3.  Al 15° minuto Cilano con una gran botta da fuori area firma la propria doppietta personale all’esordio con la nuova maglia, sfruttando anche uno sfortunato intervento del portiere avversario. La partita scorre poi senza sussulti fino al triplice fischio, con i primi tre punti messi in tasca dalle F.A.P. alla fine di un match che ha visto la formazione dei 4 Evangelisti Young creare non poche difficoltà alla squadra ospite. Comincia nel migliore dei modi la nuova stagione dell’Oratorio di Bornago.

Contro una buonissima squadra qual’è il Vaprio, l’Hockey Cernusco sfodera comunque un’ottima prova e si porta a casa i primi tre punti del campionato. Sotto di una rete, trovata con merito dalle avversarie, le cernuschesi si riportano in partita con una punizione di Samba, e raddoppiano con Canevese. Menzione d’onore a Rotella nei primi minuti, che con grandi interventi salva il risultato in almeno tre occasioni. La ripresa vede ancora aggressive le ragazze di Furlin, che sempre con Samba trovano il goal del 3 a 1. Il Vaprio non demorde e riaccorcia subito, ma il botta e risposta continua, e prima Cavaglieri e poi Sorgonà mettono a segno il 4 e 5 a 2. In chiusura arriva anche il terzo goal per le padrone di casa.

girone D
ASO Cernusco – San Carlo Muggiò: rinviata
Esc Femminile – Resurrezione: rinviata
Nuova Amatese – SGB Desio:  NP
APO Vedano – Circolo Acli Lambrate: 0 – 2

 

Per tutte le classifiche e i risultati della Lady Cup, visitare il sito Azzurragirls,
nostro partner per questa rubrica di calcio femminile.

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »