fake id california fake id online maker texas id best state for fake id fake id review illinois fake id fake id usa reddit fake id how to get a fake id how to get a fake id buy usa fake id buy fake id fake school id connecticut fake id cheap fake id best fake id fake id maker fake id god fake id website Fake id generator Fake id Fake id maker reddit fake id/ how to make fake id fake drivers license/ best fake id
cheap ray ban sunglasses outlet cheap oakley outlet sale cheap Ray Ban sunglasses online cheap Ray Ban sunglasses outlet uk Cheap Ray Bans Outlet cheap ray bans sale cheap ray ban glasses Ray ban sunglasses for cheap cheap ray ban sunglasses cheap ray ban glasses outlet cheap ray ban glasses cheap oakley sunglasses outlet Wholesale oakley sunglasses cheap oakley sunglasses online occhiali da sole ray ban clubmaster oakley Italia ray ban italia occhiali da sole ray ban outlet
foto libro obber

CARUGATE – Tutto esaurito all’Atrion per “Non lo faccio più”. Il libro di Cristina Obber per rompere il silenzio e raccontare la violenza sulle donne

feb 6 • TEMPO LIBERONessun commento

foto libro obber“Una serata toccante, difficile da dimenticare”, questi i commenti all’incontro di presentazione del libro “Non lo faccio più“ della giornalista Cristina Obber, tenutosi presso l’ATRION lo scorso fine settimana.

Un auditorium gremito, che ha visto la partecipazione di moltissimi cittadini all’ evento organizzato dall’Assessorato alle Pari Opportunità e da quello alla Cultura, per trattare un tema aspro e complesso come quello della violenza sulle donne, raccontato appunto in un libretto leggero ma denso, le cui storie pesano come macigni sul lettore, costretto pertanto a riflettere.

Il format dell’incontro, già rodato e consolidato dall’Atrion, ha visto il  bibliotecario Corrado Alberti intervistare la Obber che ha spiegato di aver raccolto  le testimonianze di giovani donne e  adolescenti vittime di abusi e anche  degli aggressori, cercando di capire soprattutto cosa succede nella mente del maschio spinto ad un gesto di così brutale violenza.

Un’ impresa ardua, che ha turbato in più occasioni l’animo della giornalista durante gli incontri con le vittime e i carnefici, incontrati da lei personalmente nelle carceri dove sono detenuti.

Eppure l’opera non punta né a una condanna né a proporre soluzioni, ma soltanto a “ raccontare per far uscire dal silenzio una vera e propria piaga sociale,  un fenomeno drammatico ancora purtroppo largamente sommerso perché non denunciato”.

Diversi i ragazzi presenti in sala, principali destinatari  del libro edito da Unicopli. Proprio i giovani sono infatti sempre al centro dell’impegno quotidiano dell’autrice, impegnata nelle scuole e creatrice di un forum http://nonlofacciopiu.net/, un luogo dove si può parlare di violenza, ma anche di amore e sessualità e trovare un sostegno esperto.

Gli assessori Wallì Franceschin e Paolo Molteni, dopo essersi complimentati con Cristina Obber, hanno da parte loro sottolineato la preoccupazione per “l’emergere anche a Carugate, seppure in modi assolutamente contenuti, di episodi di cyber bullismo e intolleranza di genere, che hanno spinto l’amministrazione a preparare corsi e incontri di prevenzione per le scuole e in futuro probabilmente nascerà anche uno sportello d’ascolto legato a tali problematiche”.

Ermes Lorenzi

 

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »